Paolo Diana traccia il bilancio del suo 2018

Il 2018 è stato un anno ricco di emozioni per Paolo Diana. Tra le gare a cui ha partecipato 3 importanti eventi internazionali e 3 nazionali.

Come di consueto ha emozionato al Rallylegend, la gara di casa, in cui è stato accolto da migliaia di spettatori come una vera star.

Ha partecipato inoltre al Rally Int. MARSO Baranya Kupa az A-HÍD Kupáért con Diego Zanotti. “Questa gara è molto bella, il pubblico è numeroso e davvero splendido – racconta Paolo – Nella prima prova siamo usciti di strada, la gente ci ha aiutato e fatto ripartire. Per ringraziare gli spettatori ho regalato ulteriormente spettacolo”.

Nel 2018 Paolo ha partecipato anche al Global Assistance Setkání Mistrů, un circuito in Repubblica Ceka. Anche qui era presente tanta gente e ci sono stati gesti di autentica sportività. Il 131 ha avuto dei problemi il primo giorno ed un team ceco ha lavorato tutta la notte assieme a Paolo ed ai suoi meccanici per consentigli di correre il secondo giorno “E’ stato molto bello, sono potuto ripartire solo grazie al loro aiuto”.

Per quanto riguarda le competizioni nazionali, Paolo ha partecipato al Rally della Romagna assieme a Corrado Costa, al Prealpi Master Show ed al Rally dei Nuraghi e del Vermentino in cui solo un incidente a fine gara lo ha privato di una meritatissima vittoria di classe su Mitsubishi della Scuderia Malatesta.